Roma, la città dalle mille attrazioni

Consigli

Roma, la città eterna è un luogo più unico che raro. All’interno del suo territorio è possibile ammirare una vastità di monumenti, opere d’arte e architettoniche che hanno pochi eguali in tutto il mondo. Quando ci si reca per la prima volta in questa città, è difficile scegliere quali sono le attrazioni e i punti d’interesse, più importanti da vedere.

Spesso, a malincuore, bisogna fare una lista e decidere di tralasciare qualche monumento o luogo, per riuscire a trascorrere una vacanza rilassante a Roma. Scegliere una lista ridotta di attrazioni, permette a chi si muove in città di godersi delle bellezze e degli angoli nascosti che si possono scovare solo perdendosi per le sue vie.

 

Cosa rende Roma una città unica?

Nulla si può paragonare a una città con oltre 3000 anni di storia, che a ogni angolo mostra il presente e il passato delle popolazioni che vi hanno lasciato un segno. Un museo all’aperto, che i turisti possono visitare in ogni momento dell’anno sentendosi liberi di muoversi con calma alla sua scoperta.

Gli abitanti di Roma, che ovviamente vivono la città giorno per giorno, in alcuni casi possono non accorgersi di quante attrazioni e meraviglie questa città raccoglie. Solo girando a piedi senza avere fretta, si possono trovare una serie di angoli poco visibili che offrono anche interessanti proposte enogastronomiche per tutti i gusti.

Per chi vuole soggiornare in una zona tranquilla della città, è consigliabile prenotare uno dei migliori hotel Roma sud. Anche se la zona è leggermente fuori mano, cosa poco importante se ci si muove con i mezzi pubblici, vi permette al vostro ritorno in hotel di beneficiare di pace e silenzio durante tutta la notte. Proprio la sua posizione fuori dal centro cittadino, caotico e movimentato a ogni ora del giorno e della notte, rende questa zona di Roma ideale per chi vuole trascorrere le ore serali rilassandosi e riposandosi.

Che cosa vedere a Roma?

La città è ricca di attrazioni da non perdere, ma forse non tutti sono in grado di scegliere quali sono veramente quali sono i punti di maggior interesse. Tra le attrazioni più belle di Roma, la Fontana di Trevi è sicuramente una tra le più imperdibili. Per chi non vuole trovare troppe persone, il miglior orario per visitarla è nelle prime ore del mattino. Questa fontana, che recentemente è stata oggetto di un ingente restauro che l’ha riportata alla sua bellezza originaria, si trova incastonata in una piccola piazza che durante tutto l’arco della giornata è presidiata da turisti in cerca di una foto ricordo o da curioso che vogliono ammirare questa vera e propria opera d’arte.

Lo stato del Vaticano è un altro luogo che raccoglie un gran numero di punti interessanti da visitare. I Musei Vaticani, La Basilica di San Pietro e la Piazza San Pietro non aspettano altro che di essere visitati. Quadri d’immenso valore, statue d’impareggiabile bellezza, volumi antichi che racchiudono millenni di storie e opere come la Cappella Sistina sono in grado di lasciare senza parole anche la persona meno incline all’arte.

Il Colosseo, non può mancare tra i monumenti da visitare a ogni costo durante una vacanza a Roma. Per apprendere parte della sua storia, è opportuno acquistare un audio guida o partecipare a uno dei tanti tour guidati che sono offerti dalle guide autorizzate in loco. Per riconoscere le guide ufficiali, è opportuno accertarsi che abbiano il badge messo a loro disposizione dal Comune di Roma.

Il Pantheon è un altro dei monumenti che si dovrebbero sempre inserire in un viaggio a Roma. L’atmosfera decadente di questo luogo, che può sembrare abbandonato ma è sotto lo stretto controllo dei comune di Roma, lascia sempre senza fiato chi vi si sosta. In particolare, durante le prime ore di luce del giorno o verso sera. Quando il numero dei visitatori si riduce, si può ammirare in tutta la loro bellezza i resti di quello che doveva essere un monumento impressionante sotto molti punti di vista.

Come abbiamo visto, Roma è sicuramente una città che ha bisogno di molti giorni per essere scoperta e ammirata. Per chi decide di trascorrervi solo una breve sosta, questa lista è sicuramente un ottimo punto di partenza per prendere ispirazione e cercare di capire quali sono i monumenti di Roma che non si possono assolutamente non vedere.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Comment
Name*
Mail*
Website*